T

Termini utili:

T&S V. Testa e spalle
TAEG V. Tasso Annuo Effettivo Globale.
TAKE OFF Fase della crescita economica in cui il sistema decolla e lo sviluppo diviene la condizione normale dell`economia.
TAKE OVER Operazione con cui una società mira ad ottenere il controllo di un`altra tramite il rastrellamento di azioni sul mercato.
TAKE OVER BIDS V. Offerta pubblica di acquisto.
TAKE PROFIT Livello di prezzo che definisce il profitto minimo che si desidera avere nel momento in cui si assume una posizione nel mercato
TAP ISSUE Trattasi di emissione a richiesta di buoni del Tesoro nei confronti di amministrazioni pubbliche o di altri operatori a prezzi prefissati senza passare per il mercato.
TAPE DANCING Illecita manipolazione delle quotazioni azionarie.
TARGET TransEuropean Automated Real Time Gross Settlement Express Transfer System. Sistema di regolamento lordo in tempo reale che le banche centrali della UE hanno realizzato per la terza fase dell`Unione M ...
TARGET PRICE Obiettivo prefissato relativo al prezzo di vendita di un titolo formulato da analisti finanziari
TARGETED REPURCHASE Riacquisto da parte di una società di un blocco di azioni proprie, non dal pubblico nella sua generalità ma da un particolare azionista.
TARIFFE Trattasi di liste di prezzi di beni e di servizi che non si formano liberamente sul mercato, ma vengono fissati da un`autorità pubblica o privata una volta per tutte. Possono essere ad valorem, espres ...
TASSI D`INTERESSE A LUNGO TERMINE Corrispondono ai tassi a breve attesi.
TASSO A REGIME Nel contratto di mutuo, tasso d`interesse indicizzato, applicato sulle rate successive alla prima.
TASSO ANNUO EFFETIVO GLOBALE (TAEG) Introdotto con la Legge 17.2.1992 n.154, recante `Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari` e definito dal D.M. 8.7.1992 titolato `Disciplina e criteri di definizio ...
TASSO DI CAMBIO Esprime le condizioni alle quali una merce viene scambiata con un`altra; in pratica è il prezzo di una valuta in termini di un`altra. Può esse a pronti (cioè sul mercato corrente) o a termine (nel fut ...
TASSO DI CAMBIO EFFETTIVO Indice sintetico del valore esterno di una moneta, costruito come media ponderata dei tassi di cambio della moneta stessa rispetto alle altre divise. I tassi di cambio effettivi nominali e reali sono ...
TASSO DI COPERTURA DEGLI ONERI FINANZIARI NETTI Deriva dal rapporto percentuale tra gli `Oneri finanziari netti` ed il `Margine operativo lordo` ed esprime la capacità dell`azienda di produrre risorse adeguate a coprire gli oneri finanziari conness ...
TASSO DI INTENSITA` DEI FINANZIAMENTI BANCARI A BREVE TERMINE E` dato dal rapporto percentuale tra i `Debiti finanziari a breve termine` e i `Ricavi netti d`esercizio`: //Debiti finanziari a breve termine X 100 / Ricavi netti d`esercizio//
TASSO DI SVILUPPO DEI DIVIDENDI E` il risultato della variazione nel tempo che i dividendi distribuiti dalla società fanno registrare; è utile per prevedere il dividendo futuro.
TASSO D`INFLAZIONE Indice di aumento/diminuzione generalizzato dei prezzi ossia conseguente diminuzione / aumento del potere d`acquisto dell`unità monetaria.
TASSO D`INGRESSO Nel contratto di mutuo, è il tasso d`interesse indicizzato, applicato sulla prima rata.
TASSO D`INTERESSE Rapporto tra l`interesse pagato e il capitale prestato, generalmente riferito al periodo di un anno o a periodi più brevi.
TASSO NOMINALE D`INTERESSE Nelle obbligazioni, indica il rapporto fra interesse annuo e valore nominale.
TASSO SUL FEDERAL FUNDS Tasso d`interesse a brevissimo termine sul mercato statunitense dei fondi federali, in cui si scambiano le riserve in eccesso detenute dalle aziende di credito presso la Riserva federale. Sebbene si t ...
TAX SHELTER Tecnica per ridurre o eliminare il carico fiscale che grava sui redditi generati da certi investimenti.
TECHMARK Il London stock exchange market ha creato dal 4 novembre 1999 un mercato speciale sul quale sono quotate soltanto le società considerate più innovative e quindi in genere del settore high-tech già quo ...
TENDENZA Direzione del mercato.
TEORIA DELLE ASPETTATIVE RAZIONALI Essa parte dal presupposto che gli operatori formulino le loro previsioni in maniera razionale, cioè non tanto agendo in condizioni di totale incertezza (come implicitamente ipotizzato dalla teoria ke ...
TEORIA DELLE SCELTE DI PORTAFOGLIO (Tobin J.: Money, Capital and Others Stores of Value, 1961). Questa teoria si fonda sull`idea che la moneta, pur avendo caratteristiche peculiari ben precise, sia un`attività finanziaria come tante ...
TEORIA KEYNESIANA (Keynes J.M.: The General Theory of Employment Interest and Money, 1936) Essa, prendendo spunto dai numerosi rilievi (stabilità della velocità di circolazione della moneta, condizione di piena occupa ...
TEORIA MONETARISTA Riprende l`idea formulata dalla teoria quantitativa della stabilità della domanda di moneta e tenta di svilupparla e di spiegarla in un contesto di non piena occupazione dei fattori produttivi e secon ...
TEORIA QUANTITATIVA Essa si basa sulla tradizionale relazione secondo cui il prodotto della quantità di moneta (M) per la sua velocità di cirolazione (V) é necessariamente uguale al valore degli scambi effettuati, quest` ...
TERM LOAN Prestito bancario non garantito a medio termine il cui rimborso viene assicurato dai flussi di cassa generati dalla società prenditrice dei fondi.
TERMS OF TRADE In italiano ragione di scambio. Rapporto in cui si scambiano due beni, ovvero prezzo di un bene in termini dell`altro.
TERZO MERCATO Mercato finanziario privato che affianca il mercato di borsa e quello ristretto, i cui prodotti non ancora quotati nel mercato ufficiale vengono scambiati senza offrire garanzie
TESTA E SPALLE Figura tecnica di inversione caratterizzata dalla presenza, sul grafico, di tre picchi successivi di cui il secondo più esteso degli altri due. Può rappresentare la fine di una fase di tendenza rialzi ...
TETHA Anche detto time decay , misura proprio la `velocità` con cui un warrant perde valore al passare del tempo, ferme restando tutte le altre variabili
THEORY OF CONSTRAINTS Approccio innovativo al problem finding sviluppato da Eliyahu M. Goldratt, che si basa sulla constatazione che i risultati di ogni organizzazione sono condizionati dall'anello più debole della catena ...
TICK Nel mercato degli strumenti finanziari quotati in Borsa , indica lo scostamento minimo di prezzo, fissato dalla società di gestione, fra le varie proposte di negoziazione; quindi, la minima variazione ...
TIED LOAN Prestito legato e cioè concesso da uno stato in grado di fornire disponibilità ad un paese estero alla condizione che vengano utilizzate per acquisti di beni prodotti del primo.
TIGHT MONEY Corrisponde a restrizione monetaria ed indica la riduzione del tasso di crescita degli aggregati monetari al fine di controllare la domanda aggregata e delle attività finanziarie dell`economia. Esiste ...
TILL MONEY Significa letteralmente moneta nel cassetto e cioè riserva di contante detenuta dalle banche allo scopo di provvedere al fabbisogno giornaliero.
TIME TO MARKET Tempo intercorrente tra l'inizio del processo di sviluppo di un prodotto e la sua commercializzazione. La capacità di operare con tempi di sviluppo inferiori alla concorrenza costituisce un importante ...
TIME VALUE Differenza tra il premio dell`opzione ed il suo valore intrinseco, tenuto conto del periodo di tempo che intercorre prima della scadenza del contratto. Il valore di un contratto a premio é dato dalla ...
TIMING E` il momento propizio in cui si decide di operare una azione di compravendita sul mercato
TIMS La metodologia di calcolo dei margini iniziali utilizzata dalla CC&G, che gli Aderenti possono replicare sulla base delle specifiche funzionali indicate nel manuale TIMS.
TIP Informazione riservata. Sta ad indicare nel gergo borsistico la comunicazione di una indiscrezione tra operatori circa l`andamento di particolari titoli.
TIPPEE Chiunque abbia, direttamente o indirettamente, ottenuto le informazioni privilegiate dagli insiders.
TIPPING Terzo destinatario di informazioni riservate. Il divieto posto dalla Legge circa tali comunicazioni prescinde dal vantaggio che può derivarne.
TIR Sigla di `transport international routier`. É un regime in base al quale la ditta, iscritta nel registro tir, può trasportare merci anche attraverso il territorio di paesi terzi, senza che le merci st ...
TITOLI ATIPICI Trattasi di titoli o certificati di serie o di massa emessi da intermediari finanziari non bancari che conferiscono all`investitore il diritto sui frutti di investimenti mobiliari o immobiliari effett ...
TITOLI BARRIER Titoli il cui rendimento risulta legato, in tutto o in parte, alla permanenza temporale di un parametro predefinito al di sotto o al di sopra di una soglia prefissata.
TITOLI CALLABLE I titoli callable sono obbligazioni in relazione alle quali l`emittente si riserva il diritto di procedere in futuro al rimborso anticipato a condizioni predefinite. In questo senso i callable non cos ...
TITOLI CONSEGNABILI Nei contratti future sui titoli di Stato, sono le specie di titoli, appartenenti a un paniere predeterminato, con i quali il venditore può assolvere l`obbligo della consegna a termine. Tra di essi il ...
TITOLI CORRIDOR Titoli il cui rendimento risulta legato, in tutto o in parte, alla permanenza temporale di un parametro predefinito all`interno di un `corridoio` di valori delineato da una soglia minima e una massima ...
TITOLI DI STATO Titoli obbligazionari emessi dallo stato mediante pubblica sottoscrizione per far fronte al debito nazionale. La struttura e le caratteristiche delle emissioni sono definite dal Ministero del Tesoro.
TITOLI FIXED REVERSE FLOATER Strumenti di tipo obbligazionario caratterizzati da durate generalmente lunghe e da cedole fisse ed elevate nei primi anni di vita dei titoli e successivamente correlate in maniera inversa all`andamen ...
TITOLI REVERSE CONVERTIBLE Titoli che abbinano a uno strumento di debito di tipo tradizionale un`opzione put, esercitabile alla scadenza dall`emittente nei confronti del sottoscrittore, su una quantità predefinita di un`attivit ...
TITOLO A REDDITO PREDETERMINATO Titoli le cui modalità di remunerazione sono fissate in sede di emissione e non variano nel corso della durata del titolo. Sono titoli a reddito predeterminato le obbligazioni, i BOT, i BTP, i CCT, i ...
TITOLO AL PORTATORE Titolo privo di intestazione. Il semplice possesso ne da la proprietà. Sono titoli al portatore le azioni di risparmio e i Titoli di Stato.
TITOLO SINTETICO Attività finanziarie che, attraverso l`abbinamento di due o più strumenti finanziari (di cui solitamente almeno uno derivato), consentono di ottenere un`altra tipologia di strumenti finanziari. Ad ese ...
TITOLO SOTTILE Titolo quotato che, a causa del ridotto numero di scambi e del basso flottante, viene negoziato solo tra le ore 12.00 e le ore 15.30
TLC Il settore di telecomunicazioni/telefonia
TLX Circuito privato gestito da Unicredito italiano, nel quale possono essere negoziati un numero rilevante di titoli italiani, europei e americani, oltre a tutti i covered warrant Unicredito quotati.
TMT Telecomunicazioni, multimedia, telematica: il settore High-Tech nel suo insieme
TON Tutto o Niente (Immediate or cancel order).Ordine usato quando non si vogliono ordini eseguiti parzialmente. L`ordine verrà eseguito solo se è possibile evadere completamente il quantitativo di azioni ...
TOP RATE Tasso massimo d`interesse, cioè quello applicato alla clientela scadente. Il tasso d`interesse assolve a tre funzioni: quella di alimentare il reddito della banca (accrescendone, attraverso il passagg ...
TORO Termine che segnala una fase di rialzo in borsa , corrisponde al termine inglese `bull`
TOTAL RETURN SWAP Contratto che prevede l'impegno di una parte, di solito proprietaria del titolo o credito di riferimento, a pagare periodicamente ad un investitore (venditore di protezione) i flussi generati, per cap ...
TRADE OFF Punto di divaricazione iniziale tra due funzioni.
TRADED OPTION Trattasi di options quotate o contrattate presso borse riconosciute. *Stock option: contratto di opzione su titoli azionari; *Stock index option: contratto di opzione per l`acquisto di futures sugli ...
TRADER Operatore che assume una `posizione aperta` nel mercato per trarne profitto: acquista o vende uno strumento finanziario con lo scopo di anticipare il movimento del prezzo dello strumento stesso. Si tr ...
TRADING ON LINE Sistema di compravendita di attività finanziarie in borsa, attuato in via telematica.
TRADING RANGE Fase di mercato caratterizzata da un movimento laterale (assenza di tendenza).
TRADING SYSTEM (TS) Complesso di regole prefissate che genera segnali operativi.
TRAILING Livello operativo che si adattare all`evolversi del mercato. Il livello di stop profit viene mano a mano innalzato all`aumentare dei prezzi, durante una fase di rialzo grafico successiva all`apertura ...
TRANSATIONS WITH RECOURSE Accordo secondo il quale una banca cede un credito o altre attività ad un terzo, ma conserva l`impegno di assumersi il rischio creditizio se il mutuatario risulta inadempiente o se il valore della mer ...
TRAPPOLA DEL TORO Segnale che indica un`inversione di tendenza del mercato da orso a toro, ma che si rivela poi errata.
TRAPPOLA DELLA LIQUIDITÀ Enunciazione keynesiana che si manifesta nel momento in cui il valore del tasso d`interesse si colloca ad un livello minimo in corrispondenza del quale tutta la collettività, avendo una comune aspetta ...
TRAPPOLA DELL`ORSO Segnale che indica un`inversione di tendenza del mercato da toro a orso, ma che si manifesta poi inesatta.
TRASFERIMENTI IN CONTO CAPITALE Trattasi di trasferimenti di mezzi finanziari eseguiti prevalentemente dal Settore pubblico agli altri settori per finanziare spese di investimento; si distinguono dalle attività finanziarie perché no ...
TRASFERIMENTO DI POSIZIONI Operazione di trasferimento di una o più posizioni contrattuali tra Aderenti o tra conti dello stesso Aderente. Effettuabili unicamente successivamente alla giornata di registrazione della posizione.
TRAVELLER`S CHECK Letteralmente `assegno turistico`. Assegno a circolazione internazionale creato appositamente per le esigenze di chi viaggia all`estero.
TREASURY BILL Titolo di Stato americano con scadenze a tre, sei e dodici mesi.
TREASURY BOND Titolo di Stato a lungo termine, a tasso fisso e con cedola semestrale, emesso negli Stati Uniti, garantite dallo Stato e con scadenze comprese tra i dieci e i trent`anni.
TREND Indica la tendenza di fondo di un fenomeno o dell`andamento di un titolo in un periodo di tempo predefinito.
TREND CHANNEL Canale di tendenza:Coppia di trendline parallele. Nei canali al rialzo la trendline principale è quella inferiore, l`altra è detta return line; in quelli al ribasso la principale è la superiore, l`alt ...
TRENDLINE Linea retta che unisce massimi o minimi relativi, secondo l`orientamento del mercato rialzista o ribassista
TRIGGER RATE Soglia minima sotto la quale il rendimento di un`obbligazione non può scendere senza che scatti la conversione automatica in prestito a tasso fisso.
TRIPLO MASSIMO Figura tecnica di inversione caratterizzata dalla presenza, sul grafico, di tre massimi all`incirca sullo stesso livello. Può rappresentare la fine di una fase di tendenza rialzista, se confermata dal ...
TRIPLO MINIMO Figura tecnica di inversione caratterizzata dalla presenza, sul grafico, di tre minimi all`incirca sullo stesso livello. Può rappresentare la fine di una fase di tendenza ribassista, se confermata dal ...
TRUST Concentrazione tra imprese che producono lo stesso prodotto allo scopo di contenerne il costo di produzione e di controllare il prezzo di vendita. A seguito di tali accordi l`autonomia di ciascuna azi ...
TRUSTEE (EXECUTOR AND) Servizio fiduciario svolto per l`amministrazione di patrimoni, comprese le esecuzioni testamentarie.
TS V. Trading System
TURNING POINT Punto di svolta del ciclo economico utilizzato dagli osservatori per indicare il momento nel quale avviene il passaggio da una fase di espansione ad una di recessione e viceversa.
TURNOVER Rotazione di un`attività aziendale in un dato periodo di tempo. Molto utile ai fini della gestione del magazzino é l`inventary turnover rate o indice di rotazione delle scorte.
TUS Tasso ufficiale di sconto è il tasso di riferimento stabilito dalla Banca d`Italia relativamente all`andamento economico e alle condizioni di mercato. E` il tasso ufficiale al quale la Banca d`Italia ...
TUYAUTAGE Individua il reato compiuto dagli insiders che consigliano a un terzo, in base alle informazioni privilegiate di cui dispongono, di acquistare, vendere o compiere altre operazioni su strumenti finanzi ...
TWIST Manovra operata dalla banca centrale sui tassi di interesse, mirante ad innalzare o ad accrescere in minore misura i tassi a breve senza variare quelli a medio e lungo termine. Tale manovra, che si ri ...