Banca Popolare Pugliese fa proprie le misure di sostegno del Decreto #CuraItalia che prevedono:

  • la proroga delle linee di credito in essere anche legate agli anticipi su fatture o su ricevute bancarie
  • la sospensione temporanea delle rate e dei finanziamenti in essere

Le misure già concesse, alla data del 15/08/2020, sono state automaticamente prorogate dal DL 104/20 fino al 31/01/2021 fatta salva la facoltà di rinuncia, da parte delle stesse Imprese beneficiarie, che dovrà pervenire alla Banca entro il 30/09/2020.

Limitatamente alle Imprese del comparto turistico la moratoria straordinaria prevista all'articolo 56, comma 2, lettera c), del  DL 17 marzo 2020, n. 18, per la parte concernente il pagamento delle  rate dei mutui in scadenza prima del 30 settembre 2020, è prorogata  sino al 31 marzo 2021 (agevolazione subordinata all'autorizzazione della Commissione europea)

Le imprese che non hanno ancora richiesto le misure di sostegno previste dal Decreto #CuraItalia possono formulare la richiesta entro il 31 dicembre 2020.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO DI RICHIESTA SOSPENSIONE RATE

La Banca si impegna a fornire risposta ai soggetti richiedenti sull’accoglimento o meno della richiesta di sospensione  entro 15 giorni lavorativi  dalla  data  in  cui  riceverà, con  le  modalità  previste,  il  modulo  di  richiesta debitamente compilato e corredato dalla documentazione da allegare.

Per informazioni sugli interessi maturati nel periodo di sospensione visualizza QUI il prospetto esemplificativo.

La tua Banca ti ascolta, per avere maggiori informazioni contatta il tuo GESTORE CONSULENTE di fiducia.