Fondazione "BPP G. Primiceri ": Emergenza Covid 19_Chiarimenti Fiscali

Come già annunciato la FONDAZIONE "Banca Popolare Pugliese - Giorgio Primiceri" ha donato 100.000 euro alla ASL di Lecce per contribuire alla dotazione di posti di terapia intensiva negli ospedali salentini e ha avviato una raccolta fondi per tutti coloro che vorranno e potranno contribuire al raggiungimento di questo importante obiettivo.

L'art. 66  Decreto Legge n°18 del 17 marzo 2020 – “Cura Italia”, per le erogazioni effettuate a favore della Fondazione “Banca Popolare Pugliese G. Primiceri” nel 2020, allo scopo di  sostenere le misure di contrasto dell’emergenza Covid 19, prevede:

  • per le persone fisiche e gli enti non commerciali, una detrazione dell'imposta lorda pari al 30% dell'erogazione effettuata con un massimo di 30.000 euro;
  • per i titolari di reddito di impresa, invece, l'erogazione è interamente deducibile, anche ai fini Irap.

In caso di versamento del contributo:

  • a mezzo bonifico su c/c, è necessario indicare il codice fiscale /partita iva oltre alla causale "Raccolta Fondi ASL/LE Covid19"
  • a mezzo carte di credito effettuate sul sito della Fondazione http://fondazione.bpp.it/fai-una-donazione/ è necessario rispettare il campo codice fiscale /partita iva.