Investor Relations
Fondazione
AGENTI
BPP Service

Scarica l'App

carta-contoR3

La prepagata con IBAN di BPP!

Costo rilascio carta -  10
Ricarica prepagata da ATM - GRATUITA
Internet banking - GRATUITO

Carta Conto Con Iban R3 è la carta ricaricabile prepagata di Banca Popolare Pugliese ideale per chi necessita di uno strumento di pagamento dotato di coordinate IBAN, che consente di eseguire le operazioni classiche del conto corrente, pur non essendo titolari di un conto.

La si può utilizzare per fare acquisti online, per effettuare pagamenti con il POS, per inviare o ricevere bonifici dall’Italia o dall’Estero, per accreditare lo stipendio o la pensione, richiedere l’addebito automatico delle bollette gas, energia elettrica o Internet, ricaricare il telefono mobile.

Naturalmente con la carta conto è anche possibile prelevare presso gli sportelli ATM sia in Italia che all’estero.

Dal 1° Gennaio 2021 per effettuare gli acquisti online è necessario attivare il 3D SECURE CODE.

Vuoi attivare il 3D SECURE CODE?
 
- entra nella tua area riservata dal sito www.bpp.it (INTERNET BANKING)
- verifica la presenza della tua mail nella sezione IMPOSTAZIONI - IL MIO PROFILO. Se è assente dovrai aggiornare il campo e confermare con INSERISCI NUOVO.
- dal menù CARTE - GESTIONE CARTE  seleziona la carta conto che utilizzerai per gli acquisti e-commerce e poi clicca su 3D SECURE CODE
- verrai reindirizzato in una pagina NEXI.IT per impostare la password e attivare il servizio.
r3-prod

Scarica l'APP BPP

Se preferisci il PC puoi utilizzare l'internet banking, se invece le APP sono la tua passione hai a disposizione il mobile banking.

                                      Qr_Code_APP

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali dei prodotti illustrati e per quanto non espressamente indicato, è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi che sono a disposizione dei clienti, anche su supporto cartaceo, presso tutte le Filiali della Banca oppure sul sito internet www.bpp.it. Banca Popolare Pugliese si riserva la valutazione dei requisiti necessari alla concessione e dei massimali di spesa da assegnare alla carta.