Investor Relations
Fondazione
AGENTI
BPP Service
BPP Green

Bando borse di studio 2023

Regolamento delle Borse di Studio 2023

La Banca, con l’obiettivo di confermare il proprio impegno a supporto dello studio, della ricerca e dello sviluppo del capitale umano nelle comunità di appartenenza e consolidare i legami con il corpo sociale, intende premiare gli studenti meritevoli che siano soci e/o figli di soci della Banca.

A seguito del gradimento riscontrato e delle numerose candidature pervenute lo scorso anno, è stata indetta, per il 2023, la 2ª Edizione del bando per l’assegnazione di 40 borse di studio in favore di soci e/o figli di soci.
Le borse saranno assegnate per merito in relazione ai vari titoli di studio - dal diploma di scuola secondaria di secondo grado sino alla laurea – conseguiti nel periodo dal 1° gennaio al 31 dicembre 2023 e nei limiti temporali previsti per i singoli corsi di studio dai rispettivi ordinamenti scolastici/universitari fissati dal MIM/MUR.

Per concorrere all’assegnazione delle borse di studio sarà necessario che il diretto interessato sia socio o che lo sia un suo genitore, da almeno tre mesi prima della data di pubblicazione del regolamento. Al riguardo vale la data di iscrizione al Libro soci di Banca Popolare Pugliese.

L’assegnazione delle borse di studio avverrà sulla base di tre graduatorie, tante quanti sono i titoli di studio previsti nel regolamento, compilate in base al punteggio finale conseguito all’atto del diploma o della laurea triennale o magistrale; il conseguimento della “lode” rappresenterà elemento qualificato di valutazione.

Le 40 borse di studio messe a disposizione, per un totale di euro 57.000, saranno assegnate come segue:

  • N. 15 destinate a coloro che hanno conseguito il Diploma di Scuola secondaria di secondo grado (come definiti dal Ministero dell’Istruzione e del Merito – MIM) con votazione minima di 95/100 (importo di euro 600,00 cadauna);
  • N. 10 destinate a coloro che hanno conseguito il Diploma di Laurea triennale (riconosciute dal Ministero dell’Università e della Ricerca - MUR) con votazione minima di 100/110 (importo di euro 1.200,00 cadauna);
  • N. 15 destinate a coloro che hanno conseguito il Diploma di Laurea magistrale biennale dopo la triennale o a ciclo unico di 5/6 anni (riconosciute dal Ministero dell’Università e della Ricerca - MUR) con votazione minima di 100/110 (importo di euro 2.400,00 cadauna).

 

Per maggiori informazioni contattare la Funzione Segreteria Generale di Banca Popolare Pugliese al seguente indirizzo PEC: segreteria.generale@pec.bpp.it oppure al seguente numero 0833/500220 - 500320.

 

N.B. Per utilizzare il modulo di adesione su dispositivi mobile bisogna scaricare l'app Adobe Acrobat Reader

Protocollo per la prevenzione e il contrasto della violenza contro le donne
BPP, lo scorso 22 novembre, ha formalizzato l'adesione al Protocollo per la prevenzione ed il contrasto della violenza contro le donne e della violenza domestica, sottoscritto tra la Ministra per la Famiglia, la Natalità e le Pari Opportunità e il Presidente dell'Associazione Bancaria Italiana.
Fattori ESG e Società Benefit: diritto e impresa alla prova della sostenibilità
Guarda l'intervento del Direttore Generale di BPP, Mauro Buscicchio
Borsa di Studio “Giorgio Primiceri”
La Fondazione “Banca Popolare Pugliese – Giorgio Primiceri”– ETS lancia una nuova iniziativa: la Borsa di Studio “Giorgio Primiceri”. Un’opportunità rivolta a coloro che, animati da un forte spirito di iniziativa e da un desiderio inarrestabile di crescita, sono pronti a dare il meglio di sé stessi per raggiungere obiettivi ambiziosi.
Obiettivo Green Office
Obiettivo Green Office per contribuire al cambiamento Banca Popolare Pugliese, coerentemente con gli obiettivi di Sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030, ha scelto di adottare abitudini e comportamenti per favorire l’etica della sostenibilità nei suoi uffici.