Investor Relations
Fondazione
AGENTI
BPP Service

Conto corrente

Conti di base

Concepito per venire incontro alle esigenze di tutti i consumatori e favorire l’accesso ai servizi bancari, il “conto di base” comprende, a fronte di un canone annuo omnicomprensivo, un congruo numero di servizi e operazioni, compresa la disponibilità di una carta di debito. Prevede una serie di agevolazioni, quali l’assenza di spese e di imposta di bollo per consumatori con ISEE (situazione economica equivalente) inferiore a 7.500,00 euro. Sono esclusi, invece, altri servizi, quali il carnet assegni, la carta di credito, l’accesso a forme di finanziamento e deposito titoli per investimento.

Il Conto è stato istituito col Decreto “Salva Italia” del Governo Monti e ha le caratteristiche previste dalla Convenzione stipulata tra Ministero dell'Economia e delle Finanze, la Banca d'Italia, l'Associazione Bancaria Italiana (ABI), Poste Italiane e l'Associazione Italiana Istituti di pagamento e di moneta elettronica (A.I.I.P.).

Altri conti
Tra le diverse opzioni di conto previste da BBP anche quella riservata a chi deve far rientrare capitali detenuti all'estero e a chi vuole diversificare il suo portafoglio, riducendo il rischio valutario connesso all'investimento in un'unica moneta.